Scelta meta, compagnia, date e a chi lasciare le piantine grasse, è tempo di fare la valigia!
E tutte, si sa, siamo vittime di quel panico inarrestabile che ci prede nel momento in cui apriamo l’armadio e dobbiamo decidere non tanto cosa portare ma…cosa sacrificare, perché nessuna valigia sarà mai così capiente da poter contenere tutto ma tutto quello che crediamo indispensabile! Ecco dunque che parte il calcolo matematico di probabilità: pioggia? Freddo serale? Appuntamento inaspettato? Trekking, pesca subacquea, volo sullo shuttle. Tutto calcolato.
Ma poi… una volta arrivate, ecco l’urlo: come ho fatto a dimenticare…!
Abbiamo dunque deciso di facilitarvi i compito e mettere nero su bianco cosa può salvarci in ogni evenienza, anche la più inaspettata, la vita, o meglio, lo stile!

1 – La camicia bianca

Nelle sere più fresche, abbinata ad un jeans, ad uno shorts, come copricostume. Cosa c‘è di più versatile? Che sia di lino oppure di cotone, dal taglio maschile oppure ben modellata è i passpartout che in ogni valigia non può mai mancare!

2 – Un mini-dress nero

Aperitivo che può trasformarsi in cena, serata danzante? Ecco la soluzione. Abbinalo con gli accessori giusti et…voilà! Se di pizzo, come questa proposta Fly Girl, ancora meglio.

3 – Una stampa riconoscibile

Perché l’estate cuce addosso i luoghi che visiti! Magliette, abiti, tute, shorts, Fly Girl ha optato per la S/S 2019 una stampa tropicale multicolor, scopri tutte le variati nel nostro shop online.

4 – Un abito scintillante

Feste sulla spiaggia, falò e aperitivi. Ecco come non passare inosservate! In foto la versione di Fly Girl in lurex.

5 – Un bermuda

Indispensabili al mare, in montagna, per le passeggiate e le escursioni. Morbidi, leggeri, facili da abbinare, supercolorati oppure del tuo colore preferito. Mai senza in estate!

Adesso si parte! Fly Girl!